Pancakes allo sciroppo d’acero

Pancakes allo sciroppo d'acero

 

Ormai in giro c’è già odore di Natale. Cominciamo a fare il conto alla rovescia. A scegliere i regali. A pensare ai pranzi e alle cene delle feste. E alle colazioni? E no, dico: non vogliamo pensare a come coccolare le nostre famiglie già a cominciare dalla colazione? Quelle bellissime mattine delle feste lente, con l’albero che brilla in fondo alla stanza, il pigiama caldo, un vecchio disco che suona piano, una bella tazza di caffè fumante e ….. una montagna, una pila, una torre di Pisa immensa di pancakes profumati su cui cola una generosa dose di sciroppo d’acero. Eheheheheh! Lo so che state svenendo dietro ai vostri schermi. Sono semplicissimi. Di una semplicità disarmante, per cui non vi resta che comprare lo sciroppo d’acero 😀

Questa è una ricetta della mitica Donna Hay. Ricetta perfetta! Se volete, potete aromatizzare i vostri pancakes con i semi di mezza bacca di vaniglia, o con cannella, o ancora buccia di limone. A voi la scelta. Ma sono golosissimi anche così.

Print Friendly

Pancakes allo sciroppo d’acero

By dicembre 1, 2016

Fasi del procedimento

  • Tempo di Preparazione : 5minuti
  • Tempo di Cottura : 3-4minuti
  • Resa : 30 pancakes

Ingredienti

Istruzioni

Setacciate insieme farina e lievito. Unite lo zucchero e mescolate. Miscelate l'uovo leggermente sbattuto con il latte e il burro fuso freddo. Versate poco alla volta sul composto di farina e lievito e mescolate accuratamente senza creare grumi (foto 1). Infine aggiungete lo yogurt e inglobatelo con cura (foto 2) .

Fate riscaldare una padella antiaderente, imburratela leggermente ed eliminate l'eccesso di burro con del panno carta. Versate un mestolino di composto per volta nella padella e cuocete fino a quando comincerete a notare delle bollicine sulla superficie (foto 3). Solo a questo punto, aiutandovi con una spatola, girate il pancake e cuocete per un paio di minuti anche dall'altro lato (foto 4) .

Finite di cuocere in questa maniera i pancakes, impilandoli man mano uno sull'altro in maniera tale da mantenerli caldi.

Serviteli accompagnandoli con una generosa dose di sciroppo d'acero.

 

Per curiosità, dubbi, domande relative alle nostre ricette e non solo, veniteci a trovare sulla nostra pagina Facebook  o su TwitterPinterest, ed Instagram. Praticamente ci trovate ovunque.. :D

Se vi piacciono le nostre ricette e se volete rifarle e fotografarle, taggateci nelle vostre foto di instagram come ilcantucciodiromeo!

 

Print Friendly
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *