Biscotti buoni da “paura” – Halloween cookies

Biscotti buoni da paura - Halloween cookies

Per la realizzazione di questa ricetta siamo state le protagoniste assolute di un film horror di ultima generazione. Dario Argento e la sua Marta di “Profondo rosso”, o la buonanima di Hitchcock e gli sfortunati personaggi di “Uccelli”, ci fanno un baffo ūüėÄ ¬†Dopo tante disavventure, strizza ed esseri terrificanti, alla fine siamo tornate a casa con una splendida ricetta. Buoni buoni per grandi e per piccini, i cookies skeletor e i cookies zombi terranno testa a tutti i mostri mostruosi che vi faranno compagnia durante la notte pi√Ļ spaventosa dell’anno. Buon Halloween!

Per fare questi biscotti siamo partite dalla realizzazione di un caramello di zucchero di canna Muscovado integrale che è diventato parte integrante della nostra frolla, la quale si caratterizza anche per essere totalmente priva di uova (per cui è indicata per gli intolleranti). La ricetta è del maestro Luca Montersino, una garanzia!!!

P.s. Per la realizzazione di questa ricetta e del filmato nessun biscotto ha subito maltrattamenti ūüėÄ

Print Friendly

Biscotti buoni da “paura” – Halloween cookies

By ottobre 21, 2015

  • Tempo di Preparazione : 02h 00min
  • Tempo di Cottura : 10minuti
  • Resa : per 40 biscotti

Istruzioni

Cominciate con il caramello a secco: mettete sul fuoco un pentolino con il doppio fondo e aggiungete un paio di cucchiai rasi di zucchero e fatelo sciogliere senza mescolare. Solo a questo punto inserite un'altra dose di zucchero e lasciatela liquefare magari aiutandovi con un leccapentole. Continuate così fino ad esaurire tutti i 180 g di zucchero previsti. Fate decuocere il caramello così ottenuto con la panna bollente, versandola lentamente (attenti al vapore che si sprigionerà!). Infine aggiungete il burro tagliato a pezzi, continuando sempre a mescolare con un leccapentole. Continuate a cuocere ancora per qualche istante, fino a che il composto non diventa omogeneo.

Lasciate raffreddare il caramello ottenuto, quindi unite la farina setacciata e lo zucchero Muscovado. Ponete la frolla tra due fogli di carta forno e, aiutandovi con un mattarello, stendete la massa fino ad ottenere uno strato di 3-4 mm. Ponete l'impasto in frigo per 15 minuti.

Togliete la pasta dal frigo e con un tagliabiscotti a forma di omino ricavate dei biscotti che poi adagiarete su di una teglia rivestita di carta forno ed infornerete in forno ventilato a 180¬įC per 10 minuti circa, o fino a doratura. Sfornate e lasciate raffreddare.

Preparate la ghiaccia reale: con un frullino elettrico montate a neve l'albume unendo qualche goccia di limone. Una volta montato, aggiungete un po' alla volta lo zucchero a velo setacciato e continuate a lavorare fino a quando non sarà completamente amalgamato. Dividete la massa in due parti: una la manterrete bianca mentre all'altra aggiungerete via via poche gocce di colorante rosso, fino a raggiungere l'intensità di rosso che preferite. Trasferite le due ghiacce in due sac à poche con un beccuccio rotondo liscio di 2 mm di diametro e con calma decorate i vostri biscotti skeletor e zombi. Lasciateli asciugare all'aria aperta per qualche ora.

Print Friendly
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *