Diamantini di semola al cacao e caffè

Diamantini di semola con cacao e caffè

 

Considero la semola di grano duro l’oro della Puglia. La preferisco di gran lunga negli impasti di pane, pizze, focacce e taralli per il sapore intenso e corposo che sa donare alle preparazioni. Questa però è la prima volta che la utilizzo per una ricetta dolce. Sono stata attratta dalle Semole d’autore per frolle e biscotti della Selezione Casillo ogni volta che il pacchetto faceva capolino dagli scaffali del supermercato. Puntualmente mi ritrovavo a promettermi che avrei sperimentato qualcosa, prima a poi, fino a quando non mi è capitato per le mani un ricettario dell’azienda con una serie di idee e spunti, tra cui questi biscotti. E’ stato amore a prima vista, il resto è venuto da se. Ho dovuto solo preparare un bel tè con cui gustare i diamantini. Se avete bisogno di una coccola, non esitate a preparali. Sono deliziosi. In più si mantengono fragranti per giorni, vi basterà solo conservarli in una scatola di latta. 

Print Friendly

Diamantini di semola al cacao e caffè

By maggio 19, 2015

Fasi de procedimento

Fasi de procedimento

  • Tempo di Preparazione : 10minuti
  • Tempo di Cottura : 15minuti

Istruzioni

Miscelate insieme la semola e il cacao precedentemente setacciato e formate con questi una fontana sul piano di lavoro. Mettete al centro della fontana il burro e lo zucchero a velo e lavorateli con la punta delle dita, senza inglobare la semola, fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungete poi i tuorli e le uova ed incorporateli delicatamente al burro e allo zucchero, sempre con la punta delle dita. Pian piano unite la semola e il cacao al composto di burro, zucchero e uova, lavorando delicatamente finché l'impasto diventa omogeneo. Spingete la massa lontano da voi con il palmo della mano, lavorando con il polso, finché diventa liscia.

Dall'impasto ottenuto formate dei filoncini del diametro di 1 cm circa (foto 1) e fateli rotolare nello zucchero mescolato al caffè solubile (foto 2). Poggiateli su di una placca foderata con carta forno, ricopriteli con pellicola per alimenti e lasciateli riposare in frigo per un'ora almeno.

Dopo il riposo in frigo, con un coltello affilato tagliate i filoncini a fette spesse di 2-3 cm che disporrete su di una teglia foderata con carta forno (foto 3).

Infornate a 180°C per 12-15 minuti.

Per curiosità, dubbi, domande relative alle nostre ricette e non solo, potete venire a trovarci sulla nostra pagina Facebook  o su TwitterPinterest Instagram e Google +. Praticamente ci trovate ovunque.. :D

Se vi piacciono le nostre ricette e se volete rifarle e fotografarle, taggateci nelle vostre foto di instagram come ilcantucciodiromeo!

Print Friendly
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *