Crema di patate dolci con gamberi e burrata

Crema di gamberi con gamberi e burrata Metti una sera a casa. Metti anche che proprio non sai cosa guardare in tv e cominci a fare uno zepping compulsivo e, per puro caso, ti imbatti in uno dei tanti canali tematici di cucina. Vedi qualcosa che attira la tua attenzione e allora ti precipiti a prendere carta e penna e scrivi, prendi appunti e poi ti ricordi che in effetti son finiti i tempi cupi, ora la televisione ti permette di registrare il programma con un clic e tu ti rilassi sul divano e ti godi la ricetta dello chef. Ora munitevi anche voi di carta e penna (o di stampante per i più tecnologici :D) e buona ricetta a tutti.

Trovo che sia un piatto semplice ma elegante, da preparare come antipasto per le feste o, in porzioni più ridotte, come un finger food da servire in bicchierini per un aperitivo in piedi.

 

Print Friendly

Crema di patate dolci con gamberi e burrata

By novembre 19, 2014

Fasi de procedimento

Fasi de procedimento

  • Tempo di Preparazione : 15minuti
  • Tempo di Cottura : 20minuti
  • Resa : 4 persone

Istruzioni

Pelate e tagliate le patate dolci a tocchetti e mettetele in una pentola con il sedano, la carota e la cipolla a pezzi (foto 1 e 2). Ricoprite a filo con acqua fredda e cuocete le patate fino a che non diventeranno morbide. Verso fine cottura salate. Una volta cotte, togliete le patate dalla pentola (foto 3), schiacciatele e filtrate il brodo ottenuto (foto 4). Cominciate ad aggiungere pian piano un po' di brodo ed amalgamate con una frusta, su fuoco basso, fino ad ottenere una crema liscia e non troppo densa (foto 5). Verso la fine con un mixer ad immersione frullate la crema, aggiustate di pepe e tenete da parte in caldo. Non frullate per molto tempo per non rischiare di avere una crema collosa a causa della rottura degli amidi della patata. Volendo potete sostituire le patate dolci con delle normali patate a pasta gialla. Il concetto del piatto non cambierà di molto, sarà solo meno spiccata la dolcezza della crema.

Mettete in ammollo le bacche di Goji in modo da farle ammorbidire.

Tagliate il cedro candito in piccoli cubetti.

Sgusciate i gamberi, praticate con un coltellino un'incisione lungo il dorso ed eliminate l'intestino (foto 6). Nel frattempo riscaldate una griglia in ghisa e piastrate i crostacei un minuto per lato.

Componete la coppa creando una base di crema di patate sul fondo, aggiungete due gamberi tagliati a pezzi per commensale, qualche pezzettino del cuore di burrata, 4/5 bacche di Goji e 2/3 cubetti di cedro candito. Irrorate con olio evo e cospargete il tutto con qualche seme di papavero. Bon appétit.

Per curiosità, dubbi, domande relative alle nostre ricette e non solo, potete venirci a trovare sulla nostra pagina Facebook  o su TwitterPinterest, ed Instagram. Praticamente ci trovate ovunque.. :D

Se vi piacciono le nostre ricetta e se volete rifarle e fotografarle, taggateci nelle vostre foto di instagram come ilcantucciodiromeo!

Print Friendly
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *